Glm Naca Medical, vittoria senza storia

TERAMO La Glm Naca Medical Teramo ha chiuso con una vittoria netta (3122) contro il Regalbuto, il campionato di serie A1 di pallamano maschile. Un match senza storia sin dai primi minuti di gara contro il fanalino di cosa del torneo, che è servito ai biancorossi di Salvatore Faragalli per far fare esperienza i tantissimi giovani della rosa. E in campo è infatti andata la formazione under, con il solo Amalou a far da 'chioccia' per buona parte del primo tempo. Per il resto Faragalli ha dato spazio a Matteo Di Sabatino in cabina di regia, a Paolo Di Marcello e Nicola Lipari nei ruoli di terzino, Maiella pivot, Farumi e Sirotic ali e Alessio Collevecchio e Matteo Di MArcello ad avvincendarsi tra i pali. Una squadra con un'età media sotto i 20 anni che ha fatto un bel figurone. Sugli scudi Mattia Farumi autore di una prestazione quasi impeccabile a autore di ben 11 reti personali, miglior realizzatore della gara e secondo di tutti gli incontri della giornata, dietro al solo Di Vincenzo dell'Haenna che a Rubiera ne ha segnati 13. Il tabellino dell'incontro:Glm Naca Medical Teramo batte Regalbuto 3122 (149)
GLM NACA MEDICAL TERAMO. Collevecchio, Di Marcello M. , Di Marcello Pl. , Amalou 2, Di Sabatino 1, Di Marcello A. , Guzzo 4, Balzano 1, Sirotic 4, Lipari 3, Di Marcello Pa. 1, Corrado, Maiella 4, Farumi 11. All. Faragalli.
REGALBUTO: Zaia 1, Carambia, Cardaci V. , Bjelorakic 8, Nicolosi, Sassano 8, Asaro, Cardaci F. 2, Gioco, Mammana 2, Labruna, Sanfilippo 1. All. Rajic.
ARBITRI: Coletta e Pinto.  

Leave a Comment