Terremoto al confine con l'Ascolano

TERAMO  Una scossa di magnitudo 3. 5 é stata avvertita intorno alle 16 nell'Ascolano. L'epicentro non è stato ancora individuato, ma le zone interessate sarebbero quelle della provincia di Ascoli a cavallo tra la provincia di Teramo e la zona di Norcia. La profondità è di un paio di chilometri.  La scossa è stata distintamente avvertita dalla popolazione,  ma per il momento non vengono segnalati danni a persone o cose.

Leave a Comment