Teramo tradito da Myrtaj

TERAMO Quando Myrtaj è andato sul dischetto, tutti hanno pensato che i plyout fossero più lontani: e invece il bomber albanese ha sbagliato (nella foto) come mai in questo campionato aveva fatto dagli 11 metri. E il miracolo del portiere su Turienzo al 95' ha sancito lo 00 tra Teramo e Ravenna, mandato in serie B gli ospiti e allo spareggio di Terni i biancorossi. Polemiche a fine partita con l'ex Dei, che ha ingaggiato una partita personale con il pubblico (al quale ha anche sputato) e una rissa nel finale con tanto di cazzotto ad Amodeo. L'inviato dell'ufficio indagini ha annotato tutto e adesso si attende una giusta sanzione nei confronti di un giocatore che poco ha dato a questa città e che poteva risparmiarsi la brutta figura in un giorno di festa per lui. Il Teramo adesso è atteso da un match delicatissimo allo stadio Lberati di Terni, domenica prossima: deve provare a vincere, perchè una eventuale vittoria del Martina a Manfredonia potrebbe vanificare anche un eventuale pareggio di Favasuli e compagni.

Leave a Comment