Toto, nulla di fatto per i 4 licenziati

TERAMO  Questa mattina, in Provincia, la Toto Spa e i sindacati si sono incontrati per esaminare la situazione di 4 lavoratori licenziati alla fine dei lavori del terzo lotto della TeramoMare e non riassorbiti nel cantiere della Villa VomanoTeramo.  A tale proposito i sindacati hanno espressamente chiesto la reintegra dei lavoratori nell'organico aziendale, nello specifico presso il cantiere del raddoppio autostradale in corso di realizzazione.  L'azienda ha fatto sapere che un'attenta valutazione della situazione, ad oggi, non ha consentito il riassorbimento delle maestranze. Tuttavia, come si legge nel verbale conclusivo dell'incontro, la Toto si farà “carico di procedere ad ulteriori verifiche atte a valutare ipotesi di possibili reinserimenti”.  La riunione è stata aggiornata al 5 giugno, sempre in Provincia, alle ore 10.

Leave a Comment