E la Bipop fa ricorso contro la Benetton

ROMA Com'era prevedibile, dopo la retrocessione in Legadue, la Bipop Carire Reggio Emilia ha presentato ricorso alla Commissione d'Appello di Lega Basket di serie A per la sentenza contro la Benetton Treviso per il caso Lorbek. A scanso di equivoci, però, nessun rischio per la Siviglia Wear: in caso di accoglimento nei gradi di giudizio del ricorso, la questione potrebbe riguardare sltanto Reggio Emilia, Treviso e Air Avellino. Ecco il testo del comunicato stampa della Pallacanestro Reggiana: 'Pallacanestro Reggiana S. r. l. comunica di avere depositato in data odierna ricorso presso la Commissione d'Appello di Lega Basket Serie A.  In esso viene impugnato il Provvedimento N° 47 emesso dalla stessa Lega Basket Serie A il 14 Maggio u. s. in cui viene ufficializzata la classifica finale della Regular Season 2006/2007 al termine della quale Pallacanestro Reggiana viene data retrocessa in Legadue.  Pallacanestro Reggiana S. r. l. , che sarà rappresentata in tutte le sedi competenti dall'Avvocato Alfredo Bassi, ha ritenuto doveroso impugnare detto Provvedimento sulla base del reato di frode sportiva legato al caso 'Lorbek', che ha trovato conferma nella sua gravità, in quanto reato consumato, da parte di tutti gli Organi della Giustizia Sportiva ed in ogni suo grado sia della FIP che del CONI E' intendimento di Pallacanestro Reggiana S. r. l. perseguire qualunque strada ed iniziativa utile, nel rispetto della massima legalità, alla tutela dei propri interessi ed auspicabilmente per essere affrancata dalla retrocessione, che considera un'ingiusta e comunque illegittima penalizzazione, stante l'anzidetto illecito sportivo che ha negativamente connotato il regolare svolgimento della competizione 2006/2007'.

Leave a Comment