Market della droga in casa di un tunisino

MARTINSICURO  I carabinieri del nucleo operativo hanno arrestato in flagranza di reato un tunisino clandestino di 31 anni per detenzione a fini di spaccio di sostanze stupefacenti. L'uomo, secondo quanto riferito dai carabinieri, aveva allestito nell'abitazione dove vive a Martinsicuro un vero e proprio supermercato degi stupefacenti. Nella perquisizione infatti sono stati rinvenuti una decina di grammi di eroina e altrettanti di cocaina, una ventina di hashish e circa un etto di mannite, utilizzata per tagliare le dosi. In casa il giovane nordafricano aveva nascosto anche diecimila euro, molto probabilmente provento dell'attività di spaccio. I militari hanno posto sotto sequestro il materiale e il denaro e hanno rinchiuso il tunisino nel carcere di Castrogno a disposizione del magistrato.

Leave a Comment