Teramo-mare: niente accordo con la Toto

TERAMO Firmato il mancato accordo con la ditta Toto sulla reintegra di quattro operai, licenziati alla fine dei lavori del terzo lotto della TeramoMare e non riassorbiti nel cantiere della Villa VomanoTeramo. L'azienda aveva proposto l'assunzione dei lavoratori nel cantiere in corso di allestimento presso Barberino del Mugello, per la realizzazione della variante di Valico. L'ipotesi, però, è stata giudicata inaccettabile dai sindacati, che chiedevano per i lavoratori la reintegra.

Leave a Comment