Storici riuniti a Teramo

TERAMO La storiografia italiana del Novecento e le sue questioni e prospettive è l'argomento di un incontro che riunirà a Teramo una trentina di storici italiani e che si svolge a conclusione di un programma di ricerca nazionale condotto dalle Università di Salerno, di Roma “La Sapienza” e dall'Università di Teramo, della cui unità è stato responsabile Gabriele Carletti della Facoltà di Scienze politiche. L'appuntamento, organizzato dal Dipartimento di Storia e critica della politica, diretto da Francesco Bonini, si terrà domani gioved_ 14 e venerd_ 15 giugno, nell'Aula tesi della Facoltà di Scienze politiche, nel Campus di Coste Sant'Agostino. Nel corso del convegno, che inizierà domani, alle ore 15. 30 storici, storici delle dottrine politiche e storici delle istituzioni politiche discuteranno innanzitutto delle rispettive identità ricostruendo i “passi iniziali” delle tre prospettive storiografiche nella prima metà del ventesimo secolo, e presentando i profili di studiosi che hanno portato alla creazione di importanti scuole e prospettive di metodo.

Leave a Comment