Il Polo Oncologico nei disegni dei vertici ASL

TERAMO ASL di Teramo e Cittadinanzattiva/Tribunale per i Diritti del Malato uniscono gli sforzi per rendere i servizi sanitari del nostro territorio sempre più a misura delle esigenze dei cittadini. E' quanto dichiarano i diretti protagonisti in un comunicato col quale annunciano la prima manifestazione che i due organismi organizzano congiuntamente: il convegno “Nuovi Percorsi per la qualità in oncologia. Una proposta nel rapporto tra paziente e strutture sanitarie” La Conferenza, che si terrà il 22 giugno prossimo al l'Hotel Sporting di Teramo, sarà aperta non solo agli operatori sanitari, ma anche a tutta la cittadinanza, e si tratta della prima forma ci collaborazione, appunto i che la ASL realizza con Cittadinanzattiva/Tribunale per i Diritti del Malato. La partnership è ritenuta dai responsabili dell'azienda sanitaria della massima importanza. Il tema stesso del convegno, tra l'altro, è di fondamentale rilevanza per la stessa ASL di Teramo, che si accinge a dar vita al Polo Oncologico con l'obiettivo di farne il fiore all'occhiello della Sanità teramana.  

Leave a Comment