Abruzzophil premia D'Ilario e Centola

ROSETO  L'artista Mario D'Ilario e l'industriale Federico Centola sono i protagonisti di Abruzzophil 2007, manifestazione promossa dal Circolo Filatelico Numismatico rosetano, con il patrocinio della Città di Roseto, della Provincia di Teramo e della Regione Abruzzo. L'appuntamento è per il 23 e 24 giugno prossimi nei Saloni della Villa Comunale di Roseto.  Ai due personaggi, uno distintosi nella produzione di oggetti di ceramica e il secondo nella produzione industriale di giocattoli di latta, sono dedicati gli annulli speciali rispettivamente di Poste Italiane e dell'Azienda Autonoma di Stato Filatelica e Numismatica della Repubblica di S. Marino.  Oltre agli annulli speciali, per ricordare i due personaggi saranno esposte alcune delle loro realizzazioni.  La manifestazione prevede inoltre una mostra molto ricca dedicata alla Mail Art, saranno infatti esposte oltre 90 buste con riproduzioni di opere di Remo Brindisi curate dal critico d'arte Emidio Di Carlo, oltre naturalmente ad una esposizione dedicata alla filatelia classica.  Nella mattina di sabato 23 giugno, sarà consegnato il Premio FilArt che, per la sua 10° edizione ha visto la partecipazione delle 5° elementari della Scuola De Amicis dell'Aquila.  Domenica 24 giugno infine, alle ore 11. 00, sarà presentato il libro “Le monete dell'Abruzzo e del Molise” di Alberto D'Andrea e Christian Andreani.

Leave a Comment