Asl Teramo: 40 milioni in meno nel 2007

TERAMO Oltre 6 milioni di euro al mese in meno per la sanità teramana da giugno a dicembre 2007. E'la drammatica comunicazione del consigliere regionale dell'Italia di Mezzo Claudio Di Bartolomeo. Ci saranno 40 milioni di euro in meno a disposizione della Asl di Teramo per la decisione della Regione Abruzzo. Il motivo della decurtazione sta nella mobilità passiva dei pazienti. In pratica migrano dalla Asl di Teramo verso altre Asl soprattutto per accedere a servizi ribilitativi che qui non trovano. Ma togliendo fondi ordinari alla gestione della sanità teramana non si creeranno mai le strutture che mancano, per le quali servirebbero invece fondi straordinari. Di Bartolomeo lancia un appello. L'intervento in 'primo piano'.  

Leave a Comment