Sempre più gli ubriachi alla guida

TERAMO E' preoccupante il numero degli automobilisti ai quali, in provincia di Teramo, è stata ritirata la patente di guida perchè in stato di ebbrezza: il primo semestre del 2007 è l'anno record rispetto ai precedenti, con i suoi 335 provvedimenti di revoca o sospensione per questo motivo, contro i 144 per eccesso di velocità o i 22 per guida sotto l'effetto di stupefacenti. Il dato arriva dalla prefettura che tiene sotto controllo la statistica di questi episodi di contravvenzione al codice della strada. E' comunque il dato complessivo che fa scattare il campanello d'allarme: l'elemento più rilevante è che il numero raggiunto finora è superiore a tutti quelli adottati nei singoli anni dal 2002 al 2005 e già oltre al 50% di quelli dell'intero 2006, anno in cui l'incidenza di quasi tutte le violazioni è stata maggiore.  Se il trend si confermasse identico, a fine anno i dati saranno più che raddoppiati. Il dato ha un profondo e tragico riflesso sull'infortunistica stradale: sei sono state le persone decedute nei 16 incidenti gravi verificatisi in provincia nell'anno corrente, dei quali 4 mortali e 10 in cui i passeggeri hanno riportato lesioni rilevantissime, spesso permanenti (Fonte Polizia Stradale). Di questi, almeno 11 si sono verificati nel periodo marzo/giugno.  Al riguardo, l'appello del Prefetto, Francesco Camerino è forte: “Auspicavo esiti migliori dalle varie campagne di sensibilizzazione svolte nei primi mesi dell'anno in ambito nazionale e locale, nonché dalle iniziative di prevenzione promosse. Ritengo, perciò, che sia necessario continuare ad agire sinergicamente, sia sotto il profilo preventivo che repressivo, per evitare che tanti automobilisti continuino a tenere un comportamento di guida irresponsabile e fortemente lesivo della propria e dell'altrui sicurezza. '.

Leave a Comment