Casartigiani, rappresentanza legittimata

TERAMO  La presidenza di Casartigiani accoglie con soddisfazione la sentenza del Consiglio di Stato che ieri ha rigettato definitivamente il ricorso della Confartigianato sull'attribuzione dei seggi nel Consiglio della Camera di Commercio di Teramo.  'Il pronunciamento del Consiglio di Stato si legge in una nota diffusa da Casartigiani Gruppo Consorform di Teramo è avvenuto nel merito e mette la parola fine ad una vicenda che si trascinava da oltre due anni sulla rappresentatività delle Associazioni di categoria per i settori Artigianato e Trasporti.  Dai nuovi conteggi effettuati dal Ministero dell'Economia, non solo viene ampliamente riconfermata la rappresentatività di Casartigiani ma ne risulta rafforzato il peso associativo nel settore artigiano e in quello dei trasporti.  I dati sul numero delle imprese associate consentirono alla Casartigiani di ottenere allora 3 seggi in seno al Consiglio camerale, oltre ad ulteriori 2 seggi in abbinamento con l'apparentata Cna, contro1 seggio attribuito alla Confartigianato.  La presidenza di Casartigiani, nell'augurarsi che la sentenza di ieri sia l'ultimo deprecabile episodio di guerra tra associazioni, auspica fortemente che si torni a parlare di artigianato teramano e dei suoi problemi, con maggiore spirito unitario tra le associazioni stesse'.

Leave a Comment