Semaforo temporaneo per la Te-Mare

TERAMO Un semaforo temporaneo, una soluzione tampone per migliorare la viabilità  all'uscita della TeramoMare, a Mosciano Sant'Angelo, in attesa della realizzazione dello svincolo a rotatoria da parte dell'Anas. Se ne è parlato nel corso di una riunione svoltasi ieri in Prefettura, su sollecitazione del vicepresidente della Provincia di Teramo, che ne da annuncio, Giulio Sottanelli. L'Anas ha annunciato che i lavori dello svincolo sono stati appaltati ma che per non creare ulteriori problemi alla viabilità  , l'intervento in sede avrà  inizio a settembre, dopo il periodo feriale, quando l'intensità  del traffico dall'interno verso la costa registra un notevole ridimensionamento. "Per limitare i disagi che si creano soprattutto durante il fine settimana "“ afferma il vicepresidente Sottanelli "“ dopo aver valutato una serie di opzioni, abbiamo deciso per l'installazione di un semaforo provvisorio per regolare il traffico all'incrocio fra la TeramoMare e la statale 80". Il semaforo sarà  attivo solo il sabato e la domenica, dalle 9 alle 12, e darà  la precedenza alle autovetture che escono dalla TeramoMare. "Siamo rammaricati del fatto che i lavori per il nuovo svincolo non siano stati completati in tempo per la stagione estiva e che, nonostante l'impegno congiunto, di Provincia e Anas, non siamo riusciti ad evitare i problemi legati al notevole aumento di traffico "“ conclude Sottanelli . Con questa soluzione temporanea, anche grazie alla collaborazione della polizia stradale e dei vigili, riusciremo, però, a limitare le code di attesa".

Leave a Comment