Aziende agricole teramane: danni da cinghiali

TERAMO  “Le imprese agricole dell'area montana” della provincia di Teramo diffondono un comunicato stampa nel quale denunciano il “grave perdurare dei danni alle colture cagionati dalla fauna non protetta e specificamente dai cinghiali”. Il sistema risarcitorio, secondo la nota, è insufficiente e inadeguato al lavoro che l'impresa agricola esegue sul terreno e con un mancato raccolto in gran parte “da imputare all'azione devastatoria della specie”. I firmatari del documento di protesta annunciano azioni dimostrative.

Leave a Comment