Bocciato l'ampliamento della discarica La Torre

TERAMO La Regione Abruzzo ha bocciato definitivamente l'ampliamento della discarica 'La Torre'. 'Ce lo aspettavamo ha commentato il sindaco di Teramo, Gianni Chiodi si conclude un percorso ambiguo, una brutta pagina di politica di fazione'. Il primo cittadino ha annunciato un ricorso al Tar. 'C'e' sempre stata la volonta' di impedire l'ampliamento ha aggiunto Chiodi e pensare che fino a un anno e mezzo fa Comune di Teramo, Provincia e Regione lavoravano insieme per ampliare il sito. Poi la Regione ha soppresso la parola ampliamento'. 'Io non sono innamorato della discarica La Torre ha concluso Chiodi ma l'ampliamento era l'unico modo per risolvere in breve tempo l'emergenza rifiuti. Adesso bisogna trovare un'alternativa'.

Leave a Comment