I tesori della fattoria, le radici del successo

GIULIANOVA Grande la soddisfazione della CIA per il successo della sesta edizione de”I tesori della Fattoria” la manifestazione enogastronomica che si è svolta a Giulianova e si è conclusa ieri sera, domenica 29 Luglio. Da quest'anno la manifestazione è diventata di carattere nazionale, con la partecipazione di l'Umbria, Toscana, Puglia, Molise ed Emilia Romagna. L'Abruzzo era rappresentato da un centinaio di aziende agricole. “La manifestazione è una vetrina _ dichiara il Presidente della CIA di Teramo Giorgio De Fabritiis dei prodotti della nostra terra, troppo spesso soppiantanti da produzione agricole che arrivano da altri paesi emergenti. L'evento è finalizzato alla promozione delle nostre produzioni agricole di qualità. Saperi e sapori per gli amanti della buona tavola e della cultura tradizionale contadina”. Molte sono state le novità di quest'anno L'apertura con la sfilata di oltre 25 trattori d'epoca; la proiezione del filmato in ricordo dell'ex Presidente, Cerasi; la prima rassegna, dei cori folkloristici. Nella suggestiva Piazza Buozzi è stato riproposto il ristorante all'aperto, con piatti tipici. Nella Piazza della Chiesa della Misericordia è stato riproposto “ Vini da mille e una botte”, dove con il contributo dell'AISAbruzzo, l'Associazione Italiana Sommelier, sono stati presentati i migliori vini abruzzesi con una degustazione guidata. Nell'altra area, sul corso principale della Città, in collaborazione con l'ARSSAAbruzzo, si sono svolti i minicorsi di degustazione del formaggio, olio, salumi ed infine l'aceto balsamico di Scandiano (RE). Anche la CNA di Teramo era presente con le botteghe artigiane: la ceramica di Castelli, l'arte orafa, gli strumenti armonici, la lavorazione dei dolci, della pietra dura, del vetro e del metallo, il tutto per ricordare il legame del mondo agricolo con quello artigianale artistico. Oltre ciò, una serie di mostre tematiche: il GAL Appennino Teramano, con le foto dei 29 Comuni delle tre Comunità Montane: Vomano FinoPiomba; Gran Sasso; Laga. La CIAAbruzzo con foto e video del progetto per l'Angola in Africa, dove sono state create fattorie di sostentamento. Mostra del mondo contadino di Luigi Sbei; foto d'epoca della vita contadina teramana. L'Associazione Culturale “INABRUZZO”, con foto e testi per promuovere e far conoscere l'Abruzzo.  

Leave a Comment