Banca Tercas nel mercato delle cartolarizzazioni

TERAMO  Banca Tercas, Cassa di Risparmio della Provincia di Teramo spa e Hsbc Bank plc comunicano che oggi si è conclusa la prima fase dell'operazione di cartolarizzazione Adriatico Finance Sme.  'La transazione si legge in una nota segna il debutto di Banca Tercas nel mercato della cartolarizzazione e conferma le ambizioni del Gruppo che nel corso degli ultimi anni ha visto crescere l'utile netto sino ad oltre 26 milioni di euro che rappresenta più del doppio del valore di fine 2003'.  Il Roe è stato pari al 9, 6% mentre le prospettive per l'anno in corso si confermano essere incentrate su una sana crescita per linee interne lungo l'asse adriatica secondo criteri di assoluta eccellenza. L'operazione prevede la cessione al veicolo Adriatico Finance Sme S. r. l. di una serie di portafogli di crediti rivenienti da mutui fondiari commerciali concessi dall'istituto teramano alla propria clientela. La prima cessione é stata pari ad Euro 124 milioni, mentre la struttura finanziaria prevede ulteriori cessioni fino ad un massimo di Euro 300 milioni.  'L'operazione Adriatico Finance Sme rappresenta un'importante tappa nel percorso di crescita della nostra banca ha commentato il Direttore Generale di Tercas Antonio Di Matteo . Il nostro istituto intende proporsi come interlocutore privilegiato della comunità locale. Il mercato finanziario offre ottime opportunità per trasferire importanti benefici economici ai nostri imprenditori e alle nostre famiglie'.  'Hsbc, si è posta come un partner di lungo periodo per Tercas; oltre alle operazioni di debito, stiamo, infatti,  assistendo la banca con un'attività di advisory su operazioni straordinarie', cos_ commenta Massimo Bochicchio, CoHead Global Investment Banking di Hsbc Italia'.

Leave a Comment