Rapinano la banca ma perdono il bottino

GIULIANOVA Rapinano la filiale di Banca Tercas di Giulianova Paese ma fuggendo son costretti ad abbandonare il bottino di 27mila euro per l'esplosione della mazzettacivetta. E' successo questa mattina, quando due uomini con i volti coperti (uno con un casco da motociclista, l'altro con un passamontagna) sono entrati nella filiale e sotto la minaccia di una pistola, si sono fatti consegnare il denaro della cassa, prima di fuggire a bordo di una motocicletta. Nel tragitto della fuga i due rapinatori hanno dovuto abbandonare il sacco contenente il denaro perchè all'interno sono esplose le mazzette antirapina che hanno irrimediabilmente macchiato il denaro di inchiostro. Il sacco è stato rinvenuto in via Gramsci, a poche centinaia di metri dalla banca ed è stato recuperato. Sono in corso indagini da parte dei carabinieri del nucleo operativo della compagnia di Giulianova per individuare i responsabili del fallito colpo.

Leave a Comment