De Juliis rappresentante del Comune nella Teramo Ambiente

TERAMO Corrado De Juliis è il nuovo rappresentante del Comune nel Consiglio di Amministrazione della Teramo Ambiente Spa. La nomina del Sindaco è arrivata in tarda mattinata. La designazione giunge in conseguenza delle dimissioni presentante da Vittorio Crocetti, di fatto sfiduciato dai suoi stessi colleghi di centrosinistra dopo la scelta del Sindaco. Chiodi, al momento della ricomposizione del CdA della TeAm, un paio d'anni fa, aveva infatti deciso di riservare uno dei tre rappresentanti del Comune alla minoranza ed aveva scelto proprio Crocetti, anche per la mancanza di indicazioni precise da parte del centrosinistra. La situazione si è riproposta ora. Il Sindaco aveva chiesto ai partiti di opposizione una indicazione, tra l'altro invitando esplicitamente a favorire l'ingresso di una donna. Il Centrosinistra, però, non ha trovato una sintesi e cos_ sul tavolo del Primo Cittadino sono giunti più nominativi. Chiodi, ha cos_ basato la sua decisione riferendosi ai curricula dei candidati e facendo andare la sua preferenza su Corrado De Juliis, imprenditore, che nel passato è stato Presidente provinciale e regionale della ConfCooperative, membro del Consiglio di Amministrazione dell'ACAR, componente del Consiglio Nazionale della Federabitazione e componente del consiglio di Presidenza Nazionale della ConfCooperative. Il Sindaco Chiodi augura al prof. De Juliis “di fornire al Consiglio di Amministrazione della Teramo Ambiente il proprio completo e sereno contributo intellettuale, politico ed operativo, certo che anche grazie alla sua collaborazione, i programmi di sviluppo imprenditoriale dell'azienda troveranno piena attuazione”.

Leave a Comment