E' Tskitishvili il "botto" finale della Siviglia

TERAMO àˆ il georgiano Nikoloz Tskitishvili a chiudere "col botto" il mercato del Siviglia Wear Teramo 200708.
Si tratta di uno straordinario colpo di mercato: indicato come una delle più grandi promesse NBA, è stato uno dei primi giocatori europei selezionati per il prestigioso campionato americano, addirittura col n. 5 nel draft 2002.
Nato a Tbilisi il 14 aprile 1983, centro di m. 2, 12 per 105 kg, Nikoloz Tskitishvili è atleta in grado di giocare indifferentemente sia da ala forte che da "5", grazie alla sua abilità  nel tiro, alla facilità  di corsa ed alla rapidità  di esecuzione che lo contraddistingue. Il giocatore ha firmato un contratto biennale con il club biancorosso.
Raggiante il Presidente Antonetti: Â«àˆ difficile esprimere in poche parole la soddisfazione per essere riusciti a firmare un autentico talento, con un curriculum tecnico di assoluto pregio e che cerca, in biancorosso, la definitiva consacrazione nel basket europeo e la chance per un ritorno negli USA. Inserire nel team un prospetto di assoluto valore tecnico e atletico, che sceglie Teramo, con motivazioni e prospettive del genere, rappresenta un incentivo per tutti, che sono certo ripagherà  gli importanti sacrifici sostenuti dalla Società  e darà  soddisfazioni al nostro splendido pubblico». Nikoloz Tskitishvili ha giocato in tutte le rappresentative giovanili della Georgia e, dal 2000, ad appena 17 anni, è divenuto uno dei punti di forza della Nazionale del suo Paese. Viene lanciato dalla Benetton Treviso di Mike D'Antoni nel gennaio 2002, con cui vince lo scudetto, dimostrando le sue eccellenti doti di tiratore da tre e di rimbalzista; su di lui mettono gli occhi i Denver Nuggets, che lo scelgono in estate nel draft NBA come numero 5 ad appena 19 anni: nonostante la giovane età , nel 200203 Nikoloz gioca 16. 3 minuti per match, con una media di 3. 9 punti, 2. 2 rimbalzi e 1. 1 assist, con il 32. 4% dalla media distanza, il 24. 3% dalla lunga ed il 73. 9 dai liberi. Dopo due stagioni a Denver, nel febbraio 2005 viene acquistato con Rodney White dai Golden State Warriors, dove disputa 12 gare con un utilizzo medio di 5. 2 minuti per gara, con il 38. 5% da due e il 20% da tre, per passare poi ai Minnesota Timberwolves e a metà  stagione ai Phoenix Suns, team nel quale Nikoloz realizza 2. 8 punti per partita, catturando 1. 7 rimbalzi, con il 36. 7% da due, il 33. 2% da tre ed il 66. 7% dalla linea della carità , in soli 7 minuti di presenza in campo. Nella stagione successiva, a partire da gennaio, si trasferisce nel massimo Campionato Spagnolo (Liga ACB), vestendo la canotta della Caja San Fernando: qui, in poco più di 15 minuti di utilizzo medio, ha una media di 6. 8 punti e 3. 1 rimbalzi, con il 41. 7% da due, il 54. 6% dalla lunga distanza e addirittura il 90% nei tiri liberi! Nikoloz Tskitishvili sarà  impegnato dal 20 al 30 agosto prossimi con la Nazionale del suo Paese e, subito dopo, si aggregherà  ai suoi nuovi compagni di squadra, per iniziare la preparazione con il Siviglia Wear Teramo.

Leave a Comment