Comitato regionale referendum chiede rispetto

TERAMO Nessuna informazione istituzionale regionale sui 4 referendum 'costi e sprechi della politica'. E allora, 'sconcertato e allarmato da tale incivile e grave forma di indifferenza', si legge in una nota,  il Comitato promotore dei 4 Referendum regionali invia un telegramma al Presidente del Consiglio Regionale ed all'Ufficio di Presidenza in cui chiede tutela della dignità del Referendum Regionale, pari a quella riservata al nazionale e 'rispetto delle procedure da parte dei soggetti tenuti a farlo e a farlo fare”.

Leave a Comment