Rubano nell'ottica ma vengono arrestati

PINETO Veloci, audaci ma sfortunati: due ladri in trasferta, un romano 35enne e un napoletano 34enne, sono stati bloccati e arrestati dai carabinieri della stazione di Pineto dopo aver rubato da un negozio di ottica. I due, con una mossa repentina, si sono introdotti nel negozio di Pineto e hanno portato via dalla vetrina di esposizione tre paia di occhiali e una macchinetta fotografica digitale, del valore complessivo di circa 3. 000 euro. La loro fuga è stata però breve perchè i carabinieri grazie anche alla descrizione somatica offerta dal personale del negozio, li hanno rintracciati e li hanno arrestati per concorso in furto aggravato. Adesso sono rinchiusi nel carcere di Castrogno a disposizione del magistrato.

Leave a Comment