Centinaia di migliaia di occhiali contraffatti

GIULIANOVA I finanzieri della Compagnia di Giulianova hanno scoperto e sequestrato 330. 000 paia di occhiali che avevano i marchi di sicurezza 'CE' contraffatti e denunciato alla magistratura due cittadini cinesi per introduzione nello Stato e commercio di prodotti con segni falsi. Il sequestro fa parte dell'indagine che interessa da alcune settimane due società, una romana, l'altra napoletana, considerate veri e propri centri di stoccaggio e distribuzione di occhiali da sole con marcatura "CE" contraffatta. Le indagini erano partite da un sequestro di articoli vari riportanti la marcatura "CE" contraffatta ad Alba Adriatica nei mesi di giugno e luglio, nei confronti di un commerciante di nazionalità cinese. Nella mattinata di ieri i militari della Guardia di Finanza della Compagnia di Giulianova, dopo aver perquisito nella scorsa settimana le sedi delle due società romane, hanno perquisito magazzino, deposito e punto vendita riconducibili alla ditta individuale napoletana amministrata da cittadina di origine cinese, rinvenendo circa 330. 000 occhiali da sole recanti la marcatura "CE" contraffatta successivamente sequestrati. Gli occhiali sono risultati essere identici a quelli rinvenuti e sequestrati al commerciante di Alba Adriatica (TE), per i quali era stato disposto l'esame peritale al fine di verificare la regolarità della marcatura "CE" di conformità apposta sugli stessi. Le operazioni si sono concluse con un bilancio positivo: oltre un milione di articoli, per la maggior parte costituiti da occhiali e calcolatrici, sequestrati alle due società romane ed altri 330. 000 occhiali da sole alla ditta individuale napoletana. Il valore stimato delle merci sequestrate ammonterebbe complessivamente a circa 1. 300. 000 euro.  

Leave a Comment