La Emmelle Naca Teramo è già  in palla

TERAMO Vittoria contro Noci (serie A1) e brillante performance contro Conversano (serie A d'Elite): è molto positivo il bilancio del primo doppio testmatch della Emmelle Naca Teramo Handball disputato in Puglia in questo weekend. I biancorossi di coach Trillini hanno vinto comodamente (2722) contro il Noci, una delle formazioni se non la formazione accreditata come la favorita del campionato che iniwierà il prossimo 29 settembre. Seppur senza il centrale D'Arcangelo, con le gambe pesanti per il carico di lavoro, Corrado e compagni hanno gestito benissimo la partita, guidando sempre il match, mostrando un'ottima assimilazione degli schemi difensivi e una determinazione che ha bene impressionato. Nella mattinata di oggi, invece, nella gara contro il Conversano (serie A d'Elite), la Emmelle Naca Teramo ha dato conferma di quanto di buono visto nell'incontro di venerd_ sera, tenendo testa a una squadra attrzzatissima per la corsa allo scudetto e di serie superiore. E' finita 3230 per i pugliesi, che hanno vinto sul filo di lana dopo aver sempre inseguito i teramani. Ottima anche l'integrazione del neoacquisto ungherese Becsi (nella foto) e, tra le ottime prove di tutti, da segnalare quelle di Maraldi e Matteo Di Marcello. Adesso due giorni di riposo e poi ripresa degli allenamenti martedì prima della partenza (mercoled_ 5) per la Polonia dove la Emmelle Naca Teramo svolgerà la seconda fase della preparazione, partecipando anche al torneo di Opole (8 settembre).

Leave a Comment