Siviglia all'esordio "asfalta" Providence

TERAMO Il primo match precampionato della Siviglia Wear è segnato da una vittoria: 9263 contro gli univeresitari americani di Providence. Applausi per i biancorossi da parte di un migliaio di spettatori accorsi al Palaska per assistere al battesimo della nuova squadra affidata a coach Bianchi. Il match è vissuto sull'equilibrio, di fatto, soltanto nella prima fase. I teramani, sospinti da Poeta in cabina di regia, e con le triple di Powell e Migliori (insieme ne metteranno a segno nove in tutta la gara) ma soprattutto con la prova di un immarcabile Tucker, hanno dimostrato di essere a buon punto con l'affiatamento e gli schemi. Non c'era il georgiano Tskitishvili impegnato con la sua nazionale. Ottima anche la prestazione di Brown.

Leave a Comment