In Abruzzo si punta sull'agricoltura biologica

PESCARA (da REGFLASH)  L'Abruzzo sceglie l'agricoltura biologica e lo fa avviando la prima campagna promozionale regionale di valorizzazione del settore presentata stamane dall'assessore all'Agricoltura, Marco Verticelli. L'Abruzzo oggi conta su oltre 1600 aziende impegnate nell'agricoltura biologica e circa 6000 ettari di superficie coltivata con metodo biologico, dunque il comparto rappresenta ormai la punta di diamante in fatto di qualità dell'agroalimentare nella nostra regione. 'L'Abruzzo sceglie quindi l'agricoltura biologica e non poteva essere diversamente ha sottolineato l'assessore Verticelli è infatti sempre stretto il legame tra agricoltura e ambiente in una regione come la nostra che fa della tutela e valorizzazione delle sue risorse ambientali un obiettivo di primaria importanza e poi la scelta dell'agricoltura biologica è già prevista nel Piano di Sviluppo Rurale della Regione, contenente norme superiori al tenore delle stesse norme dettate in materia dall'Unione Europea, con l'obiettivo di trasferire tutta l'agricoltura regionale nel biologico'. La campagna promozionale, oggi lanciata in ambito regionale con lo slogan 'Agricoltura biologica: il tuo nuovo stile di vita' ed un manifesto raffigurante una famiglia che nuota in un campo di grano, sarà avviata in campo nazionale in occasione del Salone Internazionale del Naturale che si svolgerà a Bologna dal prossimo 13 al 16 settembre e dove l'Abruzzo avrà un suo stand espositivo. 'L'agricoltura biologica gode di possibilità assai promettenti di sviluppo in questa nostra regione ha concluso Verticelli le caratteristiche territoriali e climatiche, il gran numero di varietà vegetali coltivate, la tradizione nell'elaborazione dei trasformati, la presenza di produzioni zootecniche di pregio e le capacità imprenditoriali degli operatori del settore, rappresentano le condizioni ed i presupposti migliori per lo sviluppo dell'agricoltura biologica, i cui prodotti sono peraltro garanzia di salute per tutti'.  

Leave a Comment