Teramo domina, Bassano pareggia (1-1)

TERAMO Il Teramo domina la partita contro la capolista Bassano, ma gli ospiti approfittano del calo finale dei biancorossi per strappare un immeritato pareggio.  Biancorossi in vantaggio dopo appena 3 minuti di gioco in un'azione rocambolesca che ha portato Gardella alla deviazione di testa dall'angolo di Margarita. Il Teramo ha cercato la via del raddoppio con insistenza, sbagliando però nell'ordine con Borgogni e Margarita. Gli ospiti hanno impensierito seriamente la porta di Nordi solo in un'occasione con Lorenzini a una manciata di minuti dal fischio della prima frazione. Nella ripresa si fa sentire ancor più la predominanza del Teramo che coglie un palo e va vicino spesso al 20, reclamando anche per un rigore non concesso per atterramento di Marolda in area avversaria. Al 40' la beffa con Lorenzini che raccoglie la conclusione di un compagno finita sul palo e insacca. Anzi, alla beffa potrebbe anche aggiungersi il danno perchè gli ospiti rischiano di segnare ancora per due volte. Per i giallorossi di Favo  è una debacle la trasferta a Castelnuovo Garfagnana: finisce 40 per i toscani, dopo che il primo tempo si era chiuso sul 30.

Leave a Comment