. . e i Ds confermano la fiducia al Governatore

PESCARA  Il presidente Del Turco 'sa che né dai Ds né dalle altre forze politiche che stanno costruendo il partito dell'Ulivo verranno meno il sostegno e la fiducia nel suo operato'. Lo afferma in una nota la segretaria abruzzese Ds e consigliere regionale, Stefania Mistuiconi, dicendosi 'sicura che, al di là delle voci che si rincorrono, mai e poi mai il presidente, il cui senso delle istituzioni è fuori discussione,  possa confondere il ruolo di guida dell'esecutivo, che gli elettori abruzzesi gli hanno conferito con ampio consenso, con la normale dialettica interna ai partiti'.  'Le preoccupazioni dei nostri alleati sulle sorti del governo della Regione Abruzzo afferma ancora la Misticoni  sono giustificate solo dalle voci sull'intenzione del presidente Del Turco di dimettersi dalla guida dell'esecutivo, a causa di un dissenso sulla scelta del candidato segretario del Partito Democratico alle primarie'.  'L'ampia discussione svolta ieri sera nella Direzione regionale dei Ds ha messo in evidenza la contrarietà al fatto che, nelle riunioni di giunta, si discuta del confronto interno al futuro Partito Democratico'. Lo afferma la segretaria regionale dei Ds Stefania Misticoni.  'Trovo sconcertante aggiunge la Misticoni che l'assessore alle attività produttive si prenda la briga di telefonare alle persone nominate negli enti strumentali per sollecitare la partecipazione all'assemblea degli autoconvocati per il Partito Democratico'.  'Ci auguriamo conclude la nota dei Ds che non ci siano ulteriori forzature di tipo istituzionale che possano creare confusione agli occhi dei cittadini abruzzesi, e che non fanno altro che accrescere tensioni attorno alle primarie'.

Leave a Comment