Riparte la "Girandola" per gli studenti

TERAMO  Anche quest'anno, con la riapertura dell'anno scolastico, riparte “Girandola”, iniziativa di educazione ambientale organizzata dalla Polizia provinciale e dall'assessorato alla Cultura dell'ente in collaborazione con l'Ufficio scolastico provinciale. Il progetto vuole promuovere la conoscenza del territorio e della cultura locale tra i ragazzi delle scuole elementari e medie. Possono aderire non solo scuole ma anche associazioni sportive e di volontariato che coinvolgono nella loro attività i più giovani.  L'iniziativa, giunta alla settima edizione, approfondisce diversi temi che spaziano dalla storia locale all'ambiente. L'anno scorso sono stati coinvolti circa 1. 500 ragazzi L'intervento si realizza in due fasi: nella prima si svolge un incontro in classe tra gli studenti e gli operatori della polizia provinciale che, anche con l'ausilio di strumenti multimediali e documenti, approfondiscono una serie di argomenti concordati con i docenti; successivamente si organizzano delle escursioni che consentono ai ragazzi di vedere e toccare con mano ciò che hanno imparato.

Leave a Comment