La Provincia continua il lavoro per le vittime di tratta

TERAMO Vittime di tratta: la Provincia di Teramo, con l'Associazione On the Road e l'Associazione Tecla, ha organizzato per domani, gioved_ 27 settembre, nella sala polifunzionale di via Comi, un seminario sul ruolo dei servizi sociali e sanitari nelle fasi di emersione e assistenza. “Il fenomeno della tratta degli esseri umani a fini di sfruttamento _ dice in un comunicato stampa il presidente della Provincia, Ernino D'Agostino _ è uno dei settori di intervento che consideriamo prioritari nell'ambito delle politiche sociali dell'ente. Alle iniziative che contrastano tali fenomeni, naturalmente, intendiamo dare continuità per il futuro. Il seminario sarà utile anche parlare del raccordo tra i vari attori che sul territorio sono chiamati ad intervenire nelle fasi di assistenza alle vittime”. Il seminario, rivolto ad istituzioni, enti ed organizzazioni del settore sociosanitario, rientra nell'ambito dei progetti comunitari Equal 'Sconfinando: dalla tratta all'autonomia”, di cui è capofila la Provincia di Teramo, ed 'Emergendo: dal sommerso all'inclusione sociolavorativa delle vittime di tratta”, di cui l'ente è partner mentre titolare è la Provincia di Pisa. L'assessore alle Politiche sociali Mauro Saccospecifica che “si tratta di un'iniziativa importante perché affronterà i problemi dell'informazione, dell'accesso ai servizi e della loro fruizione, dell'identificazione delle possibili vittime di sfruttamento e tratta e, soprattutto, dell'attivazione della rete e della collaborazione nella realizzazione dei programmi di assistenza”.  

Leave a Comment