Alimentazione: pesce e mela in gravidanza

TERAMO (da DoctorNews) L'assunzione di mele e pesce da parte delle donne in gravidanza può avere un effetto protettivo da asma e allergie infantili. L'associazione fra l'assunzione in gravidanza di vitamina E, vitamina D e zinco ed asma, sibilo ed eczemi nei bambini di cinque anni era già stata riportata in precedenza. Il vantaggio di studiare alimenti consiste nel fatto che essi contengono una miscela di micronutrienti che potrebbero contribuire maggiormente della mera somma delle loro parti, e la possibilità di esaminare associazioni con micronutrienti che sono attualmente non riconosciuti o non facilmente quantificabili. Inoltre, l'associazione con nutrienti e cibi potrà guidare ogni futuro studio interventistico che costituisca base per interventi sanitari per la prevenzione di asma e malattie atopiche tramite interventi dietetici. In base al presente studio, mele e pesce potrebbero essere efficaci in questo senso, ma non è noto se gli effetti osservati possano essere attribuiti a nutrienti specifici o se un'elevata assunzione di frutta e verdura sia un indicatore di uno stile di vita più sano. In ogni caso, se questi risultati verranno confermati, raccomandazioni sulla modifica della dieta durante la gravidanza potrebbero aiutare a prevenire asma ed allergie infantili. L'assunzione di mele e pesce da parte delle donne in gravidanza può avere un effetto protettivo da asma e allergie infantili. L'associazione fra l'assunzione in gravidanza di vitamina E, vitamina D e zinco ed asma, sibilo ed eczemi nei bambini di cinque anni era già stata riportata in precedenza. Il vantaggio di studiare alimenti consiste nel fatto che essi contengono una miscela di micronutrienti che potrebbero contribuire maggiormente della mera somma delle loro parti, e la possibilità di esaminare associazioni con micronutrienti che sono attualmente non riconosciuti o non facilmente quantificabili. Inoltre, l'associazione con nutrienti e cibi potrà guidare ogni futuro studio interventistico che costituisca base per interventi sanitari per la prevenzione di asma e malattie atopiche tramite interventi dietetici. In base al presente studio, mele e pesce potrebbero essere efficaci in questo senso, ma non è noto se gli effetti osservati possano essere attribuiti a nutrienti specifici o se un'elevata assunzione di frutta e verdura sia un indicatore di uno stile di vita più sano. In ogni caso, se questi risultati verranno confermati, raccomandazioni sulla modifica della dieta durante la gravidanza potrebbero aiutare a prevenire asma ed allergie infantili.

Leave a Comment