Vendeva e incassava su e-Bay con nickname rubati

TERAMO Si era impossessato delle password di utenti iscritti a eBay per utilizzarne il nickname, mettere in vendita prodotti di
vario genere e incassare i pagamenti. Ma, una volta ricevuto il denaro, non spediva la merce pattuita con i compratori. L'uomo,  40 anni, originario di Lecce e residente in Svizzera, è stato denunciato per truffa dalla Polizia postale di Teramo.  L'uomo offriva come esca prodotti dell'elettronica, come playstation, ma anche capi di abbigliamento. La Polpost lo ha individuato in seguito alla denuncia di un cittadino di Teramo che, sulla propria Email, aveva ricevuto numerose lamentele di acquirenti che sollecitavano l'invio della merce a fronte del denaro che risultava avere incassato come venditore.  L'indagine si è poi allargata ad altre aree della Penisola,  con un'attenta attività investigativa in rete che ha consentito l'individuazione del truffatore.

Leave a Comment