La Provincia di Teramo per la Pace

TERAMO  La Provincia di Teramo parteciperà alla 7° Assemblea dell'Onu dei Popoli, in programma a Perugia il 5 e il 6 ottobre, e alla Marcia per la pace PerugiaAssisi, prevista invece il 7 ottobre sul tema “Tutti i diritti umani per tutti”. Lo annuncia in un comunicato l'ufficio stampa della Provincia. L'Assemblea vedrà la partecipazione di oltre centocinquanta esponenti laici e religiosi di organizzazioni e istituzioni provenienti da 50 Paesi di tutti i continenti e, in particolare, dall'Africa e dal Medio Oriente. L'obiettivo, come si legge in una nota del Coordinamento nazionale Enti locali per la pace e i Diritti umani, promotore dell'evento, è “mettere a punto l'agenda politica dei diritti umani riflettendo sulle sfide più urgenti, sul ruolo e le responsabilità delle istituzioni e della società civile mondiale”. Il programma dei lavori prevede 5 grandi dibattiti internazionali sull'agenda politica dei diritti umani, la sicurezza umana, l'Africa, il Medio Oriente e le responsabilità della società civile mondiale. La Provincia di Teramo sarà rappresentata a Perugia dal consigliere Luigi Puca. “La nostra _ afferma il consigliere non è un'adesione soltanto formale, ma si traduce in un impegno ed in atti concreti. Voglio ricordare che la Provincia di Teramo, nel 2004, è stato definita per le sue iniziative 'Provincia di pace' e che, di recente, il nostro Consiglio ha istituito la figura del Consigliere per la pace. I temi legati alla pace tra i popoli e ai diritti umani sono temi che ognuno di noi deve affrontare nella vita quotidiana. Solo attraverso un'azione di sensibilizzazione che coinvolga tutti, infatti, riusciremo a cogliere i grandi obiettivi che ci proponiamo”.  

Leave a Comment