Università  e mondo produttivo abruzzese

TERAMO  Sarà inaugurato domani, gioved_ 4 ottobre, nella sala riunioni della Camera di commercio di Teramo, il Master di secondo livello In_Co in Gestione e trasferimento dei prodotti e risultati di ricerca dall'Università alle imprese. Si tratta di un'iniziativa didattica dell'Università degli Studi di Teramo, cofinanziata dal Fondo Sociale Europeo, dal Ministero del Lavoro e dalla Regione Abruzzo. Sono partner del Master la Camera di Commercio di Teramo, Sviluppo Italia, l'API (Associazione Piccole e Medie Industrie di Teramo) e l'Unione Industriali della Provincia di Teramo. Il Master, attivato nel quadro del progetto POR Abruzzo 2000/2006 sull'innovazione, la competitività e la governance, e coordinato da Everardo Minardi, direttore del Dipartimento di Teorie e politiche dello sviluppo sociale, ha durata annuale, è completamente gratuito ed è rivolto a quindici inoccupati che hanno conseguito la laurea in Abruzzo. È rivolto a laureati specialisti delle Facoltà di Economia, Scienze politiche, Giurisprudenza, Scienze manageriali, Scienze della comunicazione, Ingegneria, Agraria, Medicina Veterinaria, Biotecnologie e dei Corsi di laurea in Scienze naturali e Scienze biologiche. Per accedere al Master è necessario aver conseguito la laurea negli Atenei della regione Abruzzo. Il Manager della ricerca e dell'ILO si occuperà, in particolare, di promuovere: l'interazione dell'Università con il sistema produttivo; la cultura della proprietà intellettuale tra i ricercatori e professori dell'Università; il supporto alla formulazione e valutazione di business plan e di pratiche di ottenimento di seed capital per iniziative di spin off.

Leave a Comment