E per il nubifragio quasi ci scappa il morto

ALBA ADRIATICA Il nubifragio su Tortoreto e Alba Adriatica ha provocato anche un ferito molto grave: si tratta di un operaio romeno ustionato dalla corrente mentre stava pulendo, per conto di una ditta specializzata, una cabina primaria dell'Enel allagata e invasa dal fango. Quella stessa cabina primaria che nella notte di sabato su domenica ha causato il blackout di 30. 000 utenze nel Teramano. Secondo una prima ricostruzione, l'operaio che non ha perso conoscenza avrebbe toccato un quadro a media tensione da 20. 000 volt mentre stava liberando dal fango la cabina. L'uomo ha riportato ustioni su gran parte del corpo ed è stato trasportato in elicottero al Centro grandi ustionati di Cesena.

Leave a Comment