NASCE IL PD: ALLE URNE IL 14 OTTOBRE

IL 14 OTTOBRE SI VOTA PER IL NUOVO PARTITO DEMOCRATICO I candidati in Abruzzo sono Tommaso Ginoble e Luciano D'Alfonso. Entrambi sostengono Walter Veltroni. TOMMASO GINOBLE Tommaso Ginoble è nato il 29 aprile 1953 a Roseto degli Abruzzi, dove risiede. E' sposato con la signora Cristina ed hanno un figlio, Michele, di 12 anni. Ultimati gli studi superiori, ha acquisito una preparazione medicoscientifica, nel corso degli studi effettuati presso la facoltà di medicina e chirurgia dell'Università degli Studi “G. D'Annunzio” di Chieti. E' stato una brillante figura sportiva del Roseto Basket e della Nazionale Italiana Juniores. Da oltre vent'anni è Agente Assicurativo, dapprima per le compagnie Riunite di Assicurazione e dal 1994 per il Gruppo AXA. Alla professione nel ramo assicurativo unisce la passione per l'impegno politico. Dal 1985 al 1997 è stato Amministratore del Comune di Roseto degli Abruzzi nelle funzioni di Vice Sindaco, Assessore ai Lavori Pubblici e all'Urbanistica. Dal 1995 al 2002 è stato Segretario Provinciale del Partito Popolare Italiano. Nel 2000, candidato dei Popolari, è stato eletto Consigliere Regionale rivestendo le funzioni di Consigliere Segretario dell'Ufficio di Presidenza del Consiglio e di componente della II° Commissione Consiliare “Governo del territorioLavori Pubblici; della IV° Commissione “Industrie, Commercio e Turismo; della V° Commissione “Affari Sociali e Tutela della salute” e VI° Commissione “Politiche Europee”. Nelle elezioni regionali del 2005, candidato della Margherita, è stato premiato da un prestigioso risultato elettorale, con 11. 547 voti di preferenza: attualmente riveste la carica di Assessore Regionale alla Protezione Civile, ai Trasporti ed alle Politiche Regionali per la Mobilità Sostenibile. LUCIANO D'ALFONSO Laureato con lode in Scienze Politiche, 42 anni, esperto delle problematiche di sviluppo socioeconomico del territorio, è stato nel 1995 il più giovane Presidente di Provincia d'Italia. Prima dell'impegno diretto in politica, ha lavorato come esperto alle dipendenze del Ministero del Lavoro, con prevalente competenza nel sostegno allo sviluppo locale. Luciano D'Alfonso è stato componente del Comitato delle Regioni dell'Unione Europea, con l'incarico di seguire le iniziative di promozione locale per l'occupazione e lo sviluppo economico. È stato Consigliere di Amministrazione della SARA Autostrade S. p. A. E' componente del 'Nucleo di Consulenza per l'attivazione delle linee guida per la regolazione dei servizi di pubblica utilità', presso il Ministero del Tesoro. Dal mese di ottobre 2006 è Presidente del Forum per le città dell'Adriatico e dello Ionio, network europeo delle città costiere che si affacciano sui due mari, che riunisce 50 comuni appartenenti a 7 stati. E' consigliere dell'IRFO, istituto di ricerca e formazione di Pescara. Nel 2000, con 10. 980 voti, è stato il Consigliere Regionale più votato tra tutti i partiti della provincia di Pescara. Nel giugno 2003 è stato eletto Sindaco di Pescara, incarico che ricopre attualmente. Nel dicembre del 2002 è stato insignito del titolo di Cavaliere dell'Ordine al Merito della Repubblica Italiana e nel giugno del 2005 è stato insignito del titolo di Commendatore dell'Ordine al Merito della Repubblica Italiana. Nel marzo 2002 è stato iscritto all'albo degli esperti del FORMEZ per la valutazione degli investimenti pubblici. Nel mese di marzo 2004 ha ricevuto dall'Università “G. D'Annunzio” di Pescara _ Chieti, Facoltà di Lettere e filosofia, l'incarico di Professore a contratto della disciplina “Diritto dell'U. E. : istituzioni politiche dell'integrazione europea e mediterranea”. Nell'anno 2005 ha ricevuto dall'Università “G. D'Annunzio” di Pescara _ Chieti, Facoltà di Lettere e filosofia, l'incarico di docente della disciplina “Storia delle dottrine politiche”. Luciano D'Alfonso è sposato con la signora Livia Francesca e ha tre bambini, Luca (10 anni), Benedetta (8) e Francesco Cetteo (2). COME SI VOTA Per l'elezione del Segretario Nazionale e del Coordinatore Regionale del Partito Democratico si potrà votare negli 11 Collegi Elettorali della Regione Abruzzo. Si può votare se si è cittadino italiano, cittadino europeo con residenza in Italia, o cittadino di un altro paese con permesso di soggiorno in Italia. Per votare basta aver compiuto 16 anni di età ed esibire un documento di identità. Dai 18 anni in su è necessario esibire anche il certificato elettorale. Per i cittadini stranieri basta esibire il documento di identità. Gli studenti universitari e i lavoratori fuori sede possono votare nella città dove studiano o dove lavorano, iscrivendosi presso l'Ufficio Tecnico Amministrativo Provinciale. Le schede sono due: una per l'Assemblea Costituente Nazionale, l'altra per quella Regionale. Si vota mettendo una croce su una delle liste che appoggiano il candidato. Per le primarie del Partito Democratico, ogni seggio riunisce più sezioni elettorali delle elezioni ufficiali. Consulta la tua tessera elettorale, trova il numero di sezione e cerca nell'elenco dei seggi quello a te corrispondente. _Esempio: il signor Mario Rossi risiede a Teramo. Per le elezioni politiche ed amministrative vota nella sezione n. 49. Per le primarie del Partito Democratico dovrà recarsi al seggio di San Nicolò a Tordino Al momento del voto dovrai contribuire alle spese organizzative con il versamento di un euro. NOTA BENE Se si è smarrita la propria tessera elettorale è bene recarsi presso l'Ufficio Elettorale del Comune di residenza per averne una copia, entro gli orari di apertura al pubblico. Gli uffici comunali infatti non rimarranno aperti continuativamente come accade nelle elezioni amministrative e politiche. LE LISTE Circoscrizione: ABRUZZO Collegio 'Teramo' A sinistra per Veltroni ROBERTO RICCI LOREDANA TIBURZI EDGARDO PIANTIERI MARIA LUIGIA TRIVELLIZZI ANGELO DI DONATANTONIO GIUSI CASOLANI Con Veltroni. ambiente, innovazione, lavoro DANIELA VALENZA ENRICO CERULLI IRELLI DEBORA VAGNOZZI GIUSEPPE DI SAVERIO BARBARA AGONE LUIGI GUERRIERI Democratici con Veltroni MANOLA DI PASQUALE MAURIZIO ANGELOTTI VALERIA NINA FRANCESCHINI MARCO CITEREI SILVANA MARANO ANTONIO DI DIONISIO I democratici per Enrico Letta FIORE ZUCCARINI GIULIA D'ANTONIO NICOLA PISANI FRANCESCA GIOVANNETTI RICCARDO D'IGNAZIO CLAUDIA ANTONELLI Con Rosy Bindi democratici, davvero LAURA DE BERARDINIS MARCELLO GIORDANO ISABELLA VICCICA CLAUDIO MARZIANI MANUELA ROCCHETTI GIULIO CESARE CATENA Collegio 'Giulianova' A sinistra per Veltroni CLAUDIO RUFFINI ROSANNA DI LIBERATORE ORAZIO DI MARCELLO FEDERICA IACOVONE RICCARDO DAMIANI DORA D'ORAZIO Democratici con Veltroni NICOLA CRISCI MARILENA D'ANNUNZIO GIUSEPPE DI LUCA LUCIA CONVERTI MASSIMO DI FEBBO LAURA ROMAGNOLI I democratici per Enrico Letta SILVIA RECCHIUTI ALBERTO DI CROCE MARIA PIA RESCIGNO GABRIELE SABATINI PATRIZIA COLICCHIA MARCO CLEMENTE Con Rosy Bindi democratici, davvero ALBERTA ORTOLANI VITO DI MARCO PIETRINA CIPRIANI GIULIANO ANDRENACCI LUISELLA DI GREGORIO CARLO SIMONE   

Leave a Comment