Alluvione: riconosciuto lo stato di emergenza

L'AQUILA Il Consiglio dei ministri, nella riunione di oggi, ha riconosciuto lo stato di emergenza per gli eventi meteorologici eccezionali che, sabato e domenica scorsi, hanno colpito alcune zone delle province di Teramo e di Ascoli. Il presidente della Regione Abruzzo, Ottaviano Del Turco, appresa la notizia, ha telefonato immediatamente a Palazzo Chigi per ringraziare personalmente il Presidente del Consiglio dei ministri, Romano Prodi, per la sollecitudine con cui ha accolto la proposta avanzata dalla Regione. Del Turco aveva chiesto la dichiarazione dello stato di emergenza subito dopo l'alluvione, che aveva provocato a Tortoreto e Alba Adriatica gravi danni alle attività commerciali, produttive e a molte abitazioni.

Leave a Comment