Incentivi per assunzioni

TERAMO Nuovi incentivi per le imprese artigiane che assumono giovani nel 2008: trecentoventimila (320 mila) euro i fondi regionali a disposizione. Il contributo, che sarà erogato dalla Provincia di Teramo, informa una nota dell'ufficio stampa Confartigianato, è  di € 400, 00 al mese per un anno (non superiore al 40% della retribuzione contrattuale). Il contributo sale invece al 60% della retribuzione e dura 2 anni per l'assunzione di disabili. Unici requisiti richiesti: l'iscrizione all'albo delle imprese artigiane e l'assunzione da effettuarsi entro il 2008 e pe un periodo minimo di 6 mesi. Complessivamente sarà finanziata l'assunzione di 62 giovani. Il limite è stato ripartito tra i vari settori: abbigliamento 5 unità; acconciatori 8; edilizia 8; falegnameria 4; grafica serigrafia e tipografia 4; lavorazione ferro battuto e metalli vari 2; autocarrozzeria e officine meccaniche 8; impiantistica 8; pelletteria 3; consorzi di servizi  2 unità; alimentari 4; artigianato artistico (ceramica, vetro e ricami) 6.

Leave a Comment