Nella tana del Rieti

TERAMO Per continuare a sognare. Il Siviglia Wear Teramo tornerà in campo domani pomeriggio (palla a due alle ore 18. 15) al Pala Sojourner di Rieti per affrontare la locale formazione della Solsonica. I biancorossi sono reduci da ben quattro vittorie consecutive, ottenute contro Roma, Milano, Napoli e Varese; i reatini, con quattro punti in classifica, provengono invece dalla brutta sconfitta (9472) rimediata contro Montegranaro, caratterizzata da un clima estremamente caldo fuori e dentro il campo. In terra laziale il tecnico Bianchi dovrà fare a meno ancora una volta di Migliori, sempre fermo per infortunio, ma recupererà a tutti gli effetti Carra, non al meglio nella sfida di gioved_ scorso. Il coach reatino Lardo punterà invece sull'ex di turno Hurd, sui sempre pericolosi Finley e Sow e sugli esperti Mian, Bonora e Gigena, per avere la meglio sul quintetto aprutino. Il presidente biancorosso Antonetti presenta cos_ il match: ' Dovremo scendere in campo come se fossimo ultimi in classifica. I nostri avversari sono temibili e lo sappiamo bene. Proprio per questo motivo le recenti imprese vanno dimenticate per ripartire da zero con la massima umiltà'. Circa cento i sostenitori al seguito del Teramo (non sono stati concessi ulteriori biglietti alla tifoseria abruzzese). Direzione di gara affidata ai signori Giampaolo Cicoria di Milano, Massimiliano Duranti di Cascina e Pietro Crescenti di Messina.

Leave a Comment