Teramo brutto e perdente

TERAMO Sarà stato molto probabilmente il più brutto Teramo della stagione quello che ha rimediato un secco 20 dal modesto Cuoiocappiano. I biancorossi tornano dalla Toscana con un risultato negativo non solo sul piano del risultato ma soprattutto su quello del gioco. Rossi le ha provate tutte ma modificando gli addendi la somma è rimasta sempre la stessa: due sole occasioni congtro la porta dei toscani ed entrambe nei dieci minuti finali della contesa a punteggio ormai già definito. Le reti dei padroni di casa una per tempo. L'autore di entrambe è stato Granito: al 35' del primo tempo procurandosi un rigore (atterrato da Cascone), al 10' della ripresa liberandosi bene in area e sparando a colpo sicuro contro un incolpevole Nordi. C'è molto da rifletter su questa trasferta amara e bisogna farlo in fretta perchè gioved_ 1° novembre, nel turno infrasettimanale, al Comunale arriva il Sansovino.

Leave a Comment