COMPA premia la Provincia di Teramo

TERAMO  La Provincia di Teramo si è classificata seconda, nella sezione “notiziario istituzionale” riservata alle produzioni di carattere giornalistico, al Premio nazionale 'La P. A. che si vede la tv che parla con te', organizzato all'interno del COMPA (il Salone Europeo della Comunicazione Pubblica, dei servizi al Cittadino e alle Imprese in corso di svolgimento a Bologna) dal Formez e dall'Associazione Italiana della Comunicazione Pubblica e Istituzionale. Ne da notizia la stessa Provincia in un comunicato stampa. L'ente si è aggiudicato il prestigioso riconoscimento con “La Provincia di Teramo Informa”, notiziario istituzionale prodotto dall'ufficio stampa. Con un taglio tipicamente giornalistico, la rubrica _ curata dalla responsabile dell'ufficio stampa Pina Manente _ approfondisce già da due anni gli aspetti legati alle attività, ai servizi e alle manifestazioni dell'ente. Il premio, alla terza edizione, ha voluto segnalare le migliori esperienze di tv pubblica come nuovo modello di servizio al cittadino. L'assegnazione del riconoscimento è avvenuta questa mattina durante il convegno 'La P. A. che si vede la tv che parla con te”. La giuria, presieduta da Mario Morcellini, preside della facoltà di Scienze della Comunicazione de “La Sapienza” di Roma, era composta da Sergio Talamo (responsabile del Premio), da Chiara Amadei (portavoce del ministro Luigi Nicolas), dai docenti universitari Sergio Zoppi e Alessandro Rovinetti e dal vice presidente del Consiglio nazionale dell'Ordine dei giornalisti, Enrico Paissan. La Provincia di Teramo è al Compa, insieme alle altre tre Province abruzzesi, con il settore Lavoro e Formazione.    “Un bel risultato _ dichiara il presidente, Ernino D'Agostino _ che mi fa esprimere un forte apprezzamento per chi ha collaborato al successo del progetto. Non è la prima volta, peraltro, che la Provincia si vede riconosciuto il carattere innovativo di propri progetti ed iniziative anche nel campo della comunicazione”.  

Leave a Comment