Clandestini a bordo di un Tir

TORTORETO Ventitrè cittadini iracheni e curdi trasportati all'interno di un Tir condotto da una coppia di camionisti bulgari: è la scoperta fatta nella tarda serata di ieri dagli uomini della sottosezione della Polstrada di Pescara Nord e da quelli della Finanza di Giulianova nei pressi dell'area di servizio sulll'A14 Tortoreto Est. I due camionisti sono stati arrestati, mentre sono stati compiuti accertamenti sanitari sui clandestini, 11 dei quali si sono dichiarati minorenni: i test eseguiti all'ospedale di Teramo hanno però accertato che essi sono maggiorenni. Con l'interventio anche dei volontari della Croce Rossa sono stati rifocillati e dotati di permesso di soggiorno per motivi umanitari su disposizione del magistrato, in attesa che si compiano tutti gli accertamenti e si definiscano i contorni della vicenda.  

Leave a Comment