Teramo capitale internazionale dell'esecuzione musicale

TERAMO Si svolgerà dal 17 al 21 Novembre prossimi la manifestazione musicale “Premio Ars Nova”. Si tratta del Concorso Internazionale di Educazione musicale giunto quest'anno alla 7a edizione. Il concorso consiste nella valutazione delle esecuzioni di giovani strumentisti che si cimenteranno con brani di musica colta al pianoforte, agli strumenti ad archi e per la musica da camera. Ai vincitori andrà un premio in denaro che, soprattutto per i musicisti stranieri, contribuirà al proseguimento degli studi. Il Concorso è organizzato con il patrocinio di importantissime istituzioni: dalla Presidenza della Repubblica a quattro Ministeri, alla Regione, alla Provincia, al Comune ed è reso possibile anche grazie all'intervento di alcuni sponsor privati. Sono direttamente coinvolte, poi, le Ambasciate dei Paesi dai quali riverranno i musicisti . La manifestazione sarà articolata in due momenti: dal 17 al 20 novembre si terranno, presso la Sala Ventilii, le sedute del concorso durante le quali la commissione giudicatrice, composta da docenti del Conservatorio e di Istituti Musicali e personalità del mondo musicale nazionale ed internazionale, ascolterà le esecuzioni dei concorrenti appartenenti alla diverse categorie; il 21 novembre, quindi, alle 21. 00 nella Sala San Calo del Museo Archeologico, si terrà la cerimonia di premiazione che sarà suggellata dal concerto dei primi classificati. Il Premio Ars Nova, ideato ed organizzato dal Laboratorio culturale che porta lo stesso nome diretto dal M° Umberto De Baptistis, quest'anno sarà arricchito dal conferimento di un premio alla carriera che è stato assegnato alla professoressa Rina Lupi, autentico monumento della cultura musicale teramana, prossima al compimento dei cento anni di età.

Leave a Comment