Cadavere decapitato sui binari

COLOGNA Il cadavere decapitato di una giovane donna di Pineto, R. G. di 42 anni, è stato rinvenuto questa mattina poco prima delle 8. 30 sula linea ferroviaria Adriatica, tra Cologna e Roseto nord. A segnalare la presenza sui binari del corpo martoriato è stato il personale di un treno che ha avvertito gli agenti della Polfer di Giulianova. Immediatamente intervenuti sul posto, i poliziotti assieme al personale del 118 non hanno potuto far altro che constatare il decesso della donna. Non è stato possibile nemmeno individuare il treno che ha investito e ucciso la donna, che ha scelto di morire facendosi travolgere dal convoglio. La salma è stata rimossa ed è stata composta all'obitorio dell'ospedale di Giulianova, in attesa delle disposizioni del magistrato. Il transito dei treni sulla linea è stato interrotto dalle 8. 40 alle 10. 40.

Leave a Comment