Molesta le barman e picchia gli agenti

TERAMO Gli agenti della Questura di Teramo hanno arrestato M. M. D. F. , 26 anni, per resistenza a pubblico ufficiale, danneggiamento e lesioni. I poliziotti sono stati chiamati perché il giovane continuava a molestare due ragazze in un bar nei pressi di San Nicolò. Quando sono arrivati sul posto, hanno notato che Di Francesco, dopo essere stato cacciato dal locale, vi era rientrato rompendo la vetrata d'ingresso. Alla vista degli agenti, il giovane li ha aggrediti, ferendoli leggermente. Alla fine è stato bloccato, non senza difficoltà, e poi rinchiuso nel carcere di Teramo.

Leave a Comment