Cellino alla Provincia: grazie per quel che farete ma fateci contare

TERAMO Dopo l'approvazione, da parte dell'amministrazione provinciale, del documento per la realizzazione di un nuovo ponte che colleghi le due sponde del Vomano, l'amministrazione comunale di Cellino lancia un appello al Presidente D'Agostino. «Siamo pienamente soddisfatti _dichiara il Sindaco di Cellino Attanasio, Angelo Contrisciani della decisione presa dalla Provincia, ma ora aspettiamo di essere convocati per dare un contributo essenziale alla realizzazione del progetto». L'amministrazione comunale di Cellino, prende infatti la palla al balzo per ricordare che da oltre dieci anni la circolazione sul ponte che collega il Comune di Cellino alla zona industriale, non è stata mai resa accessibile ai camion trasportatori. «Questo spiega il Sindaco di Cellino ha di fatto emarginato la zona industriale, visto che l'accesso ai grossi mezzi non era possibile. L' economia della nostra vallata ha fortemente risentito di questo isolamento ed ora vogliamo contribuire a risanare il problema». I fatti, dichiarati dalla stessa amministrazione provinciale, parlano chiaro. Da oltre dieci anni la circolazione del traffico leggero, attraverso l'attuale ponte, è permessa solamente in senso di marcia alternato, tramite un semaforo permanente, mentre la circolazione pesante è vietata. Periodicamente, in occasione di piogge abbondanti ed eventi atmosferici straordinari, il ponte viene chiuso al traffico. “Il Presidente D'Agostino _conclude Contrisciani ha affermato che “le scelte che si andranno a compiere saranno condivise con le due amministrazioni comunali”. Attendiamo quindi di essere convocati al più presto per risanare una questione irrisolta, di vera e propria emergenza per gli interi comuni della vallata ».

Leave a Comment