Siviglia vince di squadra su Udine (99-86)

TERAMO La Siviglia centra due punti importanti in uno degli incontri più delicati, contro una Snaidero che ha interpretato il match senza timori anzi, cercando di sorprendere i biancorossi, soprattutto nella prima e nella terza frazione. Ma questa sera, oltre al cannoniere Tucker, come al solito 'esploso' nella ripresa, Bianchi ha trovato finalmente gioco e punti da Carra cos_ da poter tenere il filo fino al break decisivo. Udine degli ex Pancotto e Sales, dopo una partenza tutta agonismo (90 nei primi 3 minuti) ha subito il ritorno di Teramo con tre triple di Tucker e Tskitishvili fino al 1715 della prima sirena. E' nel secondo quarto, dopo una fase di studio, che il Siviglia piazza il primo strappo, un 80 lanciato da Carra che al 16' issa Teramo sul +10 (3727). Nonostante Penberthy cerchi di tenere alto il livello di reattività della sua squadra (19 dei 26 punti nei primi due quarti), Teramo si muove in scioltezza grazie anche alle tre triple del suo play che portano i padroni di casa al massimo vantaggio (4532 al 19'). Quando credi che il match sia incanalato verso il binario teramano ecco la reazione della Snaidero che trova in un costante Green la forza trainante: 4949 al 25' e addirittura +5 (4954) al 26', a chiusura di un parziale micidiale di 184 per gli arancioneri. Al 29' però è ancora parità (6161) e l'altalena porta le due squadre al periodo decisivo sul 6565. Qui accade il contrario della terza frazione: è Teramo che strappa con il 90 di Tucker (17 punti nell'ultimo quarto) e Carra. La Snaidero soffre, capisce che il match sta sfuggendo ma non riesce a replicare nonostante Schultze e Sales (11 rimbalzi) dominino sotto le plance: è Brown che in questa fase affonda i colpi, con Tucker a piazzare il colpo del ko (8976) che porta la gara in discesa verso il 9986 finale. Ecco il tabellino dell'incontro:Siviglia Wear Teramo batte Snaidero Udine 9986 (1715, 4536, 6565)SIVIGLIA: Brown 14, Tucker 28, Poeta 2, Yango 2, Migliori 3, Powell 8, Lulli 10, Carra 20, Tskitishvili 12. N. e. Valentino, Marzoli, Iannilli. All. Bianchi. SNAIDERO: Allen 9, Schultze 5, Zacchetti 4, Green 18, Antonutti 4, Di Giuliomaria 10, Vetoulas, Penberthy 26, Sales 10, Lovatti. N. e. Truccolo, Stroppolo, All. Pancotto. ARBITRI: Facchini, Martolini, Mastrantoni. NOTE: tiri liberi, Teramo 16/17: Udine: 25/34; tiri da tre, Teramo: 15/29, Udine: 9/28; rimbalzi, Teramo: 22, Udine: 41. Fallo tecnico a Sales al 29'23”. Spettatori: 3. 200 circa (incasso non comunicato).

Leave a Comment