ITI Sant'Egidio: approvato il II lotto

TERAMO I progetti definivi rigurdanti il secondo lotto dell'Istituto Tecnico Industriale di Sant'Egidio sono stati approvati per un importo di 550 mila euro. L'istituto dedicato alla specializzazione di periti tessili nella confezione industriale, prevede due piani con quattro laboratori e sei aule. I lavori cominceranno nel 2008 e completeranno, secondo una nota della Provincia di Teramo, la struttura didattica nata per rispondere alle esigenze del territorio,  ancorato al settore tessileabbigliamento. “Con questo intervento _ ha commentato l'assessore provinciale all'edilizia scolastica Nicola Di Marco completeremo un progetto che è frutto di una bella sinergia tra impresa e istituzioni, i tempi si prevedono brevi dal momento che i lavori sarano completati entro il 2008”. Contestualmente è stato approvato anche l'adeguamento alle norme antisismiche dell'Istituto tecnico commerciale “Rosa” di Nereto. L'intervento costerà 1. 126, 986 euro.

Leave a Comment