"L'inquinamento del Tordino mina per turismo e pesca"

GIULIANOVA Il capogruppo di Forza Italia in consiglio comunale, Flaviano Montebello, chiede di poter discutere nel prossimo question time dell'inquinamento del fiume Tordino e di alcuni problemi riguardanti la marineria giuliese. Uno di questi è stretta conseguenza dello stato del fiume Tordino, che Montebello indica come causa di ripercussione sulla fauna ittica e dunque di pesca. Lo stato dei fiumi, alla luce delle recenti allarmanti notizie di stampa, 'è argomento importante sostiene il rappresentante di Forza italia perché è facilmente immaginabile che anche a causa dei disastrasi lavori per il nuovo depuratore, gran parte del futuro del nostro turismo dipenderà dalla qualità delle acque di balneazione e quindi dallo stato dei fiumi a noi più vicini'. Che la marineria sia preoccupata è un dato di fatto, ma armatori e pescatori sono anche interessati, secondo Montebello, alle 'promesse dell'ex assessore ai Lavori pubblici, Romagnoli, il quale rispondendo in Consiglio Comunale ad una interrogazione del sottoscritto, s'impegnò ad elevare a 30 metri l'altezza dei fari con il contestuale aumento di potenza al fine di garantire una visibilità maggiore dell'attuale. Cosa vuole fare questa Giunta Comunale si chiede Montebello per affrontare e risolvere queste problematiche, cos_ importanti per il futuro della nostra bella Città?' 

Leave a Comment